Quesito N°  data  argomento testo risposta  rif. Regola
1 17/01/08 sostituzione del libero  Nel caso di infortunio del libero durante una partita è consentita la sostituzione; il giocatore che diventa il nuovo libero con che maglia deve giocare? Con quella del "vecchio " libero  o dobbiamo avere a disposizione un'altra maglia e con che numero? Il “nuovo” libero deve sempre indossare una maglia di colore diverso da quella degli altri giocatori, possibilmente con il suo numero di referto. E’concesso sia che la maglia abbia un altro numero, sia che indossi la maglia del libero infortunato, sia che indossi una maglia o canotta senza numero  19
2 31/01/08 Richiesta sostituzione Se io allenatore chiedo una sostituzione e poi cambio idea cosa succede? L’allenatore dopo regolamentare richiesta di una sostituzione può rinunciare, il primo arbitro assegna alla squadra un ritardo di gioco.Nel caso in cui siano richieste due o più sostituzioni, se ne viene effettuata almeno una la squadra non riceve alcuna sanzione  16
3 31/01/08 tocco simultaneo E’ vero che la palla bloccata sopra la rete da due avversari non è più doppio fallo? Dalla stagione sportiva 2007/08 la regola 9 al punto 9.1.2.3 è così modificata: “ se 2 o più avversari toccano simultaneamente la palla al di sopra della rete causando una palla bloccata il gioco continua”.
Questo vale ovviamente se la palla si trova in parte in uno spazio di gioco ed in parte nell’altro, se la palla, al momento del tocco contemporaneo degli avversari, si trova completamente in uno spazio di gioco, l’atleta del campo opposto commette fallo di invasione.
9
4 15/02/08 libero Quando il libero alzando commette fallo? Perché si verifichi il fallo in questione devono verificarsi  contemporaneamente le seguenti condizioni:
a) il libero colpisce la palla in palleggio trovandosi nella sua zona di attacco
b) la palla quando viene colpita, da un compagno di squadra, si trova completamente sopra il bordo superiore della rete
c) la palla, dopo il tocco del compagno di squadra, attraversa interamente il piano verticale della rete oppure viene toccata dal muro.
19
5 15/02/08 riconoscimento Se un giocatore non ha documento di identità come può fare per giocare? Se uno o più componenti la squadra si presentano al riconoscimento pre-gara senza documento di identità e non sono in grado di produrre una loro foto tessera da firmare sul retro indicando nome cognome e data di nascita, è prevista la possibilità del riconoscimento personale da parte di uno degli arbitri, il quale deve dichiarare per iscritto tale avvenuto riconoscimento  
6 15/02/08 formazione Se in campo vi è un giocatore non riportato sul tagliando della formazione iniziale che possibilità ha l’allenatore? L’allenatore a richiesta può decidere di far restare tale giocatore in campo richiedendo immediatamente la sostituzione (che verrà registrata sul punteggio di 0-0, non è richiesto che i due giocatori si portino nella zona di sostituzione per lo scambio ma il 2° arbitro deve fare comunque il gesto previsto) in mancanza di tale richiesta deve entrare in campo il giocatore riportato sul tagliando. 7
7 20/02/08 zona libera vorrei sapere come viene considerato dall'arbitro il tocco del "pubblico" su una ricezione errata da parte di un giocatore. Poichè non esiste di fatto una divisione concreta tra "recinto di gioco" e spettatori, potrebbe infatti accadere che questi ultimi ostacolino l'intervento di un altro giocatore, più o meno volontariamente. Esternamente al terreno di gioco vi è un’area , chiamata “zona libera” , all’interno della quale i giocatori hanno il diritto di muoversi ed intervenire sulla palla senza ostacoli o  interferenze di alcun tipo. Tale zona libera è delimitata dal primo ostacolo posto sul terreno e non necessariamente quest’ultimo deve essere una transenna o una recinzione; ovviamente l’arbitro non deve permettere la presenza di spettatori  all’interno della zona libera. Nel caso prospettato, se uno spettatore entra nella zona libera ed ostacola un giocatore , l’azione deve essere ripetuta. 1
8 20/02/08 contatto con la  rete Un tocco a rete, puo' essere considerato fallo anche quando il giocatore o la giocatrice, non e' coinvolta nell'azione di gioco in corso?.Mi spiego meglio, giocatore in zona 4, attacco avversario da zona 2, il giocatore in zona 4 tocca la rete, questo viene fischiato oppure e' a discrezione arbitrale?  Il contatto involontario con la rete non è fallo eccetto quando il giocatore la tocca durante la sua azione di giocare o tentare di giocare la palla , oppure se tale tocco interferisce con il gioco . Se , nel caso prospettato, il giocatore  è decisamente lontano dall’azione di gioco ( e quindi non vi partecipa) , ma tocca la rete , per esempio , voltandosi per vedere dove si dirige la palla , tale azione non è fallosa 11
9 20/02/08 fallo simultaneo Se  il primo arbitro fischia palla a terra dopo una schiacciata ed il secondo fischia invasione del muro , qual è la corretta decisione finale? Nel caso si verifichino due falli, il primo arbitro deve decidere quale dei due si è  verificato per primo e quello deve essere sanzionato a prescindere dal “doppio” fischio. Se i due falli sono contemporanei, a prescindere da quale arbitro abbia fischiato prima, il primo arbitro deve sanzionare il “doppio fallo”.    6
10 25/02/08 tocco della rete E’ fallo se si tocca la rete nella sua parte esterna alle bande? Un giocatore che tocca la rete mentre è intento a giocare la palla, commette fallo anche se la tocca al di fuori delle bande laterali 11
11 25/02/08 servizio Può una giocatrice battere oltre la porta di calcetto? La zona di servizio è estesa fino alla fine della zona libera ma gli ostacoli costituiti dai basamenti di sostegno dei tabelloni da pallacanestro e dalle porte da calcio a 5 sono esclusi da tale considerazione per cui se il giocatore al servizio non è coperto alla vista dei giocatori in ricezione e/o dal 1° arbitro, tale azione è concessa.Se la palla lanciata dal giocatore al servizio colpisce il tabellone o il canestro, si deve ritenere fallo di servizio; se la palla di servizio, dopo essere stata colpita dal battitore, impatta con il tabellone o il canestro, devesi considerare il servizio falloso. 1
12 02/04/08 allenatore Un allievo allenatore può svolgere le funzioni di 1° allenatore nei campionati di 1^, 2^ e 3^ divisione ? La guida pratica 2007/08 a pagina 54 risponde affermativamente.  
13 02/04/08 tempi di riposo  Posso ridurre la durata del time out da me richiesto? No, la durata deve essere esattamente quella prevista ( le squadre non possono rientrare in campo se non dopo il fischio del 2° arbitro ) 15